Il mio “luogo unico”: Jôf Fuart

Ascolta la lettura dell'articolo     

Enrico Furlan, per la rubrica Segnala un “luogo unico”, ci ha inviato una suggestiva immagine di quello che ritiene il suo posto speciale in Friuli Venezia Giulia, il Jôf Fuârt, la "cima possente" delle Alpi Giulie.

Enrico, amante delle escursioni in montagna e delle arrampicate, almeno una volta all'anno riconquista la vetta a quota 2.666 metri da cui si gode un bel panorama su Canin, Montasio e Mangart. «Il percorso non è eccessivamente impegnativo - scrive Enrico - ma è meglio essere allenati e ci sono dei tratti attrezzati a cui è bene assicurarsi con l'imbragatura. Consiglio ai meno esperti di andarci accompagnati».

«L'immagine è quella delle torri che si vedono nel versante sud-ovest - prosegue Enrico - e la foto è stata scattata nel tardo pomeriggio. Ricordo di aver visto anche gli stambecchi in quell'occasione».

I commenti sono chiusi