Una domenica d’autunno a Cividale

Ascolta la lettura dell'articolo     

Tre eventi per una domenica d’ottobre, quella del 21, che non si può non trascorrere a Cividale del Friuli: dalle auto storiche, al Mercato d’autunno fino all’immancabile Festa delle zucche.

Cividale ospiterà una tappa della gara “Trieste Opicina Historic” organizzata dal “Club dei Venti all’Ora” di Trieste. Per il 2012 si è optato per impostare la manifestazione sulla linea dell’automobilismo storico per fare uscire dai garage quante più possibili vetture storiche, avviandole su di un percorso che tocchi oltre a Trieste alcune località di grande interesse turistico e culturale fra cui Cividale del Friuli.

Durante il percorso della manifestazione, che si snoderà da Trieste a Cividale, saranno previste svariate prove di abilità, finalizzate prima di tutto a far divertire i partecipanti, senza peraltro sconfinare nell’agonismo fine a sé stesso. Fra le manifestazioni collaterali alla gara, a Cividale del Friuli, nella mattinata di domenica 21 ottobre ci saranno l’arrivo e l’esposizione delle vetture e nel pomeriggio le premiazioni.

La domenica cividalese sarà inoltre arricchita dal Mercato d’autunno - che avrà come tema la stagione autunnale e i suoi prodotti tipici come castagne e ribolla - e la Festa delle zucche che l’associazione Borgo Brossan/Gruppo storico Formentoni allestirà in Borgo Brossana. L’appuntamento, giunto alla quarta edizione, è particolarmente dedicato ai bambini e si propone di valorizzare una tradizione tipicamente friulana, cioè l’intaglio e l’esposizione delle zucche illuminate, affascinanti soprattutto al tramontar del sole.

I commenti sono chiusi