Campagna Amica nel piatto tra Livenza e Tagliamento

Ascolta la lettura dell'articolo     

Il territorio pordenonese in tavola. E’ questo il senso dell’iniziativa promossa dalla Coldiretti pordenonese con il sostegno della Camera di Commercio, la collaborazione tecnica dell’Istituto turistico Alberghiero (IAL) di Aviano e la consulenza della Federazione italiana Cuochi.

Si è concluso a metà dicembre scorso il primo appuntamento del progetto “Campagna Amica nel piatto tra Livenza e il Tagliamento” che ha come obbiettivo la valorizzazione delle produzioni del territorio pordenonese coinvolgendo tutti gli attori principali: i produttori delle aziende agricole locali, la scuola che forma coloro che in futuro potrebbero scegliere la via della cucina e i cuochi che mettono la loro esperienza a disposizione dell’iniziativa.

Il programma prevede la realizzazione di cinque eventi in cui degustare altrettanti prodotti: maiale, trota, bovino, coniglio e asparago. Tutte le pietanze saranno abbinate alle produzioni vitivinicole delle aziende agricole della provincia di Pordenone che aderiscono al Punto Campagna Amica. I prossimi appuntamenti si svolgeranno indicativamente tra fine gennaio e maggio 2013 in date e luoghi ancora da definirsi.

Per ogni evento verrà scelta una location diversa che rappresenta il territorio o che comunque si inserisce nell’ambito di una manifestazione o di un’ambientazione tipica e verrà realizzato un ricettario contenente la proposta di alcuni piatti preparati ai cuochi dello Ial con la consulenza del giornalista Giampiero Rorato.

Anticiperà l’evento un corso di cucina su ognuno dei cinque prodotti, rivolto ad agricoltori, titolari di agriturismi, ristoratori, esperti del settore e della stampa specializzata.

Il progetto si concluderà con la realizzazione di una pubblicazione curata da Rorato nella quale storia, territorio e tradizioni enogastronomiche tra Livenza e Tagliamento verranno raccolte insieme alle cinquanta ricette. Completeranno l’opera gli indirizzi delle aziende agricole in vendita diretta che aderiscono al Punto di Campagna Amica dove si potranno reperire i prodotti presentati.

[In copertina gli organizzatori assieme agli studenti dell'Istituto turistico Alberghiero (IAL) di Aviano. Fonte Federazione Provinciale Coldiretti Pordenone]

I commenti sono chiusi