Campionato del gusto: Udine batte Lazio.

Ascolta la lettura dell'articolo     

 

Friulani vittoriosi ai fornelli! Il dodicesimo incontro del Campionato italiano del Gusto ha visto sfidarsi Udine contro Roma e la vittoria è andata alla capitale friulana. 

Lo chef Stefano Buttazzoni del ristorante Da Otto di Timau (UD) ha battuto lo chef laziale Giacomo Nitti del ristorante Osteria dell’Ingegno di Roma. L'udinese ha vinto cucinando stinchetto d’agnello al timo serpillo con patata fonduta di formaggio frant, gelato agli asparagi e viole candite. Punti aggiudicati: 427. Contro i 360 assegnati alla ricetta romana "Gnocchi di patate dell’Alto Viterbese I.G.P. e mentuccia romana fatti a mano, accompagnati da vignarola primaverile".

La dodicesima tappa è stata realizzata in collaborazione con Udinese Calcio, Fipe Friuli Venezia Giulia, Fipe Roma e il supporto dell’ISIS Stringher di Udine. All’evento sono intervenuti anche il Presidente dell’Udinese Calcio Franco Soldati e il Presidente della Lazio Claudio Lotito.

Nell'immagine, da sinistra: Stefano Buttazzoni (chef di Da Otto), e Giacomo Nitti (chef dell’Osteria dell’Ingegno).

Foto: Fabrice Gallina.

I commenti sono chiusi