Semplicità e tipicità nei vini di Poggiobello

Ascolta la lettura dell'articolo     

In cima ad un colle in località Poggiobello presso Oleis di Manzano nascono vini che racchiudono due ingredienti speciali: la semplicità e la tipicità. Si tratta dei vini di Poggiobello, la più grande azienda vitivinicola dei Colli Orientali del Friuli.

La tenuta comprende una superficie di di 110 ettari che si estende su quasi tutta l'area della località Poggiobello; 90 di questi ettari sono coltivati a vigneto e rappresentano il tesoro prezioso dell'azienda. Inoltre, qui convivono armoniosamente le varietà autoctone come la Ribolla Gialla, il Friulano, il Refosco, il Verduzzo e il Picolit e i principali vitigni internazionali, da secoli presenti in queste terre.

I "semplici e tipici" vini di Poggiobello sono prodotti da monovitigno, con l'utilizzo esclusivo di una sola qualità di uve dei vigneti di proprietà dell'azienda. Le rimodernate cantine interrate, scavate nella collina godono di una temperatura annua costante intorno ai 17 gradi che garantisce la freschezza e l’integrità delle uve durante la lavorazione; inoltre, qui avvengono i processi di vinificazione e di affinamento, i quali garantiscono in pochi mesi la produzione dei rinomati vini Poggiobello.

Le lievi brezze provenienti dalle Alpi Giulie da un lato e dal Mar Adriatico dall'altro  assieme alla fortunata posizione territoriale dei vigneti dell'azienda agricola donano ai pregiati vini di Poggiobello speciali aromi fruttati, rendendoli semplici, tipici e unici nel loro genere.

Azienda Vitivinicola Poggiobello

Località Poggiobello

Oleis di Manzano

info@poggiobello.eu

Foto: fonte www.poggiobello.eu

I commenti sono chiusi