Tra vino e poesia: Terre di San Venanzio Fortunato

Ascolta la lettura dell'articolo     

 

Nelle terre di San Venanzio Fortunato, uno degli ultimi autori di poesie in lingua latina, nonchè grande poeta della tarda romanità, esiste oggi un'azienda agricola che porta il suo nome.

La tenuta "Terre di San Venanzio " situata tra le colline di Valdobbiadene, vuole ricordare un poeta che con i suoi versi canta della sua amata terra d'origine, del mondo agricolo ed enologico, elogiandone i frutti più preziosi. In questo modo l'azienda rimarca le radici secolari di un'importante cultura enoica di un territorio disegnato da un paesaggio collinare di rara bellezza.

La cantina, posizionata vicino al cuore pulsante della zona di produzione del Prosecco Superiore D.o.c.g. di Valdobbiadene, riceve e lavora uve selezionate da tale area, coltivate unicamente nei vigneti di Valdobbiadene, ottenendo così una produzione limitata di spumante Valdobbiadene Prosecco Superiore D.o.c.g. I prodotti che portano il marchio "Terre di San Venanzio", tra cui le tipologie di spumanti: Brut, Extra Dry, Millesimato e Superiore di Cartizze garantiscono l'assoluta attenzione ai particolari lavorativi, una vinificazione con rigidi controlli delle temperature, una decantazione naturale, il rispetto di metodi tradizionali e l'utilizzo di impianti all'avanguardia.

"Terre di San Venanzio" dispone anche di una sala di degustazione e offre la possibilità di visitare i locali di vinificazione. Inoltre, per tutti gli appassionati della cultura del vino c'è una ricca collezione di cavatappi antichi dalla fine del settecento ai giorni nostri.

Terre di San Venanzio, un luogo dove poesia e vino si incontrano, lasciando dolci sensazioni nell'anima!

Terre di San Venanzio

Valdobbiadene

info@terredisanvenanzio.it

www.terredisanvenanzio.it

Foto: fonte www.terredisanvenanzio.it

I commenti sono chiusi